in mostra a gennaio

images Nicola Nannini. Omaggio a Schiele Dipinti a olio, disegni e tecniche miste su carta, ardesia e tavola di dimensioni medio/grandi per Passaggio a Krumau, una trentina di opere ispirate a quelle rare vedute che Egon Schiele realizzò a cavallo del 1910-1913 e che rappresentano le uniche pitture di paesaggio del suo breve percorso artistico
Bologna, Galleria Forni, 18/1-27/2
saccoccio Jackie Saccoccio. Luce mediterranea Personale dell’artista nata a Rhode Island (NY, 1963) che offre la sua pittura registrata sulla tela e contemporaneamente svelata e cancellata da vigorose pennellate, da sgocciolamenti, da ditate; un rapporto fisico e tattile con la superficie pittorica che suggerisce la forza minacciosa di un’esplosione.
Genova, Museo di Villa Croce, 18/1-4/5
dorfles Gillo Dorfles. Ieri e oggi Artista, docente di estetica, filosofo e critico d’arte estremamente prolifico e innovativo, è testimone diretto della temperie artistica del Novecento: in mostra una selezione dalla tempera grassa all’uovo dei primi anni Trenta, alle tecniche miste su cartoncino (pennarello, acrilico, acquarello), ceramiche e sculture
Milano, Fondazione Marconi, 15/1-22/2
barbieri Mattia Barbieri _ Vedute. The new fragrance Stratificazioni e cancellazioni per le vedute plurisensoriali dell’artista che si ispirano alla pittura paesaggistica del 1700 e alle suggestioni degli anonimi lombardi seicenteschi
Bologna, (galleria +) oltredimore 17/1-14/3
capa Robert Capa in Italia 1943-44 Nel settantesimo anniversario, immagini della vita dei soldati e dei civili, dallo sbarco in Sicilia fino ad Anzio: un racconto fotografico delle tante facce della guerra fin dentro il cuore del conflitto
Firenze, Mnaf, 10/1-23/2
grignani Franco Grignani. Alterazioni ottico mentali Omaggio alla multiforme attività dell’artista – noto per la creazione nel 1964 del marchio universalmente noto della Pura Lana Vergine – architetto, fotografo, graphic designer, art director e alla sua ricerca sulla percezione visiva, condotta prima coniugando fotogrammi, fotomontaggi, sovrimpressioni e elaborati grafici e quindi intervenendo sull’immagine
Milano Galleria Gruppo credito valtellinese, 22/1-15/3
kandinsky Vassily Kandinsky. La collezione del Centre Pompidou Oltre cento opere dalle prime esperienze in Russia, alla progressiva semplificazione e stilizzazione delle forme; dall’esperienza al Bauhaus di Weimar fino agli anni 30
Milano, Palazzo reale, 17/12-4/5
bard Montserrat. Opere maggiori dell’Abbazia Raccolta delle opere provenienti dal monastero benedettino di Montserrat, in Catalogna, a pochi chilometri da Barcellona. Cento capolavori in sette sezioni dal romanico al barocco, dall’impressionismo all’avanguardia, con omaggi particolari all’arte italiana e alla pittura antica spagnola
Bard (Ao), Forte, 31/1-2/6

177 Risposte a “in mostra a gennaio”

  1. FRIGORIFERI MILANESI - Frigodiffusione - Fusioni. Fuochi Icone e altre Passioni scrive:

    Andrea Chisesi in collaborazione con Kolima Contemporary Culture presenta le nuove opere, sul tema che da più di un decennio è al centro della sperimentazione dell’artista: le fusioni. Nelle fusioni di Chisesi, l’immagine si sposa con la pittura che spesso non è solo preparazione, ma completamento e disgregamento della stessa. Il progetto delle fusioni e l’incontro con Nicolai Lilin, hanno dato vita alle Icone. I due artisti, pur usando mezzi differenti, hanno trovato temi che li portavano nella medesima direzione. 07-10 febbraio 2013 Frigoriferi Milanesi – via Piranesi 10

  2. Palermo, Centro d’Arte Piana dei Colli, 8/2-8/3 scrive:

    @more mostra collettiva di Gianfranco Pulitano, Massimo Ricciardi, Valentina Glorioso, Dessislava Mineva, Angela Viola, Katia Scarlata, a cura di Emilia Valenza. Com’è cambiato l’amore negli ultimi decenni tra il XX e il XXI secolo? Una riflessione sul sentimento più vecchio del mondo è il tema della mostra collettiva “@more”. In piena epoca digitale per trovare l’amore c’è bisogno di uno schermo, di un filtro che nega il contatto fisico. Il titolo della mostra trasforma la parola amore in un indirizzo mail: @more, @ riconduce alla comunicazione digitale, more in inglese significa di più, nell’intento di andare oltre una visione stereotipata dell’amore, che non sembra più corrispondere ai nuovi orizzonti contemporanei di questo sentimento. 8 febbraio – 8 marzo 2013

  3. Milano, Teatro Leonardo da Vinci, 15 marzo scrive:

    Maria Suppa partecipa con la mostra personale a Mi nutro di arte. Le sue opere cercano di trasmettere vivacità e senso di rinascita quale scopo della serata. L’evento è organizzato dall’Associazione Mi Nutro Di Vita e dalla ballerina Mary Garret, in occasione della II Giornata Nazionale del Fiocchetto Lilla. La serata viene celebrata come un vero e proprio inno alla vita e alla danza intesa come forma d’arte che riscatta e riporta alla positività, un’occasione per accomunare alla danza altre forme d’arte quali, la scrittura, la pittura e la musica con tanti altri artisti. Direzione artistica del maestro Michele Villanova info w ww.mariasuppa.com/eventi.html

  4. Pforzheim, Enzkreis (Stoccarda), 16 marzo scrive:

    Occhi-mano-cuore, mostra di scultura e pittura di Mario Pavesi dal 16 marzo al 20 aprile 2013 a Pforzheim, Enzkreis, (Stoccarda).La mostra comprende 40 opere tra sculture di grandi e piccole dimensioni, alcuni quadri della collezione “Luoghi Comuni”. Sarà disponibile il catalogo in 3 lingue della mostra curato dall’editore Augusto Agosta Tota, con i commenti di Marzio Dall’Acqua (presidente dell’Accademia Nazionale di Belle Arti di Parma) e del critico d’arte Vittorio Sgarbi. La mostra avrà luogo a Landratsamt Enzkreis (Zähringerallee 3, Pforzheim)

  5. Venezia, No Title gallery, 14-21 marzo scrive:

    No Title Gallery è lieta di presentare l’esposizione collettiva Tracing Coordinates, a cura di Elena Squizzato, che si terrà dal 14 al 21 marzo 2013 presso Palazzo Malipiero a Venezia. Il rapporto tra lo spazio reale e rappresentato si configura come il perno attorno a cui ruota il concept di questa esposizione. L’idea si basa sulle distanze fisiche che separano i luoghi in cui vivono e lavorano gli artisti coinvolti, Giulia Andreani (Parigi), il duo Kindergarten (Berlino) e Christian Palazzo (Venezia). Partendo dai concetti stessi di “coordinata” e “percorso”, le opere in mostra proporranno una rielaborazione di queste definizioni. Il visitatore sarà invitato ad esplorare queste “mappe-percorsi”, viva espressione dell’esperienza creativa e personale di ciascun artista.

  6. Milano, Galleria Zamenhof, 2 marzo scrive:

    Sabato 2 marzo 2013, a Milano alla Galleria Zamenhof, ore 18,30 inaugurazione della mostra GAME OVER THE TOP. Nuvole e metallo, a cura di Valentina Carrera e Virgilio Patarini, opere di Stefano Accorsi, Andrea Boldrini, Simone Boscolo, Valentina Carrera, Fabio Cuman, Paolo Facchinetti, Moreno Panozzo, Virgilio Patarini, Luigi Profeta, Edoardo Stramacchia, Sasha Zelenkevich.

  7. Settimo Torinese, Ecomuseo del Feridano, fino al 24 marzo scrive:

    Nonostante siano trascorsi più 1600 anni dalla sua tragica fine, di Ipazia, straordinaria figura di donna ed intellettuale, uccisa nel IV secolo ad Alessandria d’Egitto, si continua a parlare e discutere. Per questo, le Associazioni Culturali e Artistiche : Armònia, Gruppo Pittori dello Scalo, Altatensione Teatro, Due Fiumi, in collaborazione con la Fondazione Esperienze di Cultura Metropolitana, la Biblioteca Civica Multimediale Archimede di Settimo Torinese, presentano la mostra: Ipazia una donna dalla storia infinita a Settimo Torinese. (2-24 marzo 2013) Ecomuseo del Feridano Via Ariosto, 36/bis Settimo torinese.

  8. Piovono Polaroid, Firenze scrive:

    Titolo esposizione: Piovono Polaroid Luogo e data: Via del Leone 2/R, Firenze. Dal 16 Marzo, ore 19.00 Partecipanti: Lucia Semprebon, Martino Meli, Paola Pietronave, Janna Colella, Ale Di Gangi, Giulia De Francesco, Patrizia Gargano, Luca Mula, Simone Foresta, Clara Pasquariello, Deborah Brugnera, Andrea Della Rovere, Roberta Giallotti, Elena Marangoni, Lara Bacchiega, Federica Cantrigliani. “Piovono Polaroid è una mostra ideata e curata da Marisa Lo Zito. Ogni momento è unico e irripetibile e chi scatta fotografie istantanee lo sa bene. Piovono Polaroid nasce con la voglia di unire i momenti di vita dei 21 partecipanti, oltre che polaroid. Quasi 100 fotografie istantanee in mostra, quasi 100 momenti unici che pioveranno letteralmente dal soffitto di Via del Leone 2/r Firenze.”

  9. Londra, The Royal Opera Arcade Gallery 18-24 marzo scrive:

    Egos IV Contemporary Art Exhibition MONICA MORGANTI London The Royal Opera Arcade Gallery 18 – 24 march Vernissage: 18 march h. 18:00. Da oltre dodici anni Monica Morganti dipinge Mandala come naturale sviluppo del suo percorso psicanalitico e spirituale. Ogni Mandala è, infatti, la rappresentazione puntuale di un vissuto personale inconscio che, collocato all’interno del cerchio sacro, acquista connotati di coscienza individuale e collettiva. For Monica Morganti, painting is something that permits her unconscious to manifest itself in rich, unpredictable symbols and colors. This is a subject of which the Rome-based self-taught painter has a profound understanding, as she is also a practicing Jungian psychoanalyst, and her mixed media compositions draw on the forms and iconography.

  10. KOINÈ 2013: 70 artisti per un linguaggio comune dell’arte contemporanea scrive:

    Si inaugura sabato 9 marzo 2013, alle ore 16.30, a Ferrara, a Palazzo della Racchetta, via Vaspergolo, 6, la mostra “ KOINÈ 2013: 70 artisti per un linguaggio comune dell’arte contemporanea ”, a cura di Valentina Carrera e Virgilio Patarini. La mostra proseguirà fino al 17 marzo, tutti i giorni dalle 15 alle 19. Ingresso libero.

  11. Schio, Vicenza, Pino Donato scrive:

    Segnalo la mostra del m° Pino Guzzonato a Schio (Vicenza), dal 9/03 al 5/05 presso Lanificio Conte_Shed via Pasubio, 99 -Mutazioni-

  12. VENEZIA, 7°PREMIO ARTE LAGUNA, 16-31 MARZO scrive:

    Inaugurazione 16 marzo, h.18.00 L’Arsenale di Venezia apre le sue porte ai finalisti della 7°edizione del Premio Arte Laguna: dal 17 al 31 marzo, presso le Tese di San Cristoforo (Arsenale di Venezia), saranno esposte le opere dei 105 artisti internazionali selezionati per le categorie:pittura, scultura e installazione, video arte e performance, arte fotografica. Altri 5 lavori, della sezione arte virtuale, saranno ospitati presso il Telecom Italia Future Centre, a due passi dal Ponte di Rialto.Un’ulteriore selezione di artisti under25 sarà in mostra all’Istituto Romeno di Venezia. Durante la serata inaugurale, sabato 16 marzo, saranno annunciati i cinque vincitori assoluti e resi noti i nomi dei vincitori dei premi speciali. 16 marzo h.18.00 17-31 marzo 10-18 w ww.premioartelaguna.it

  13. Sergio Gotti - "Contaminazioni" - mostra di pittura e scultura scrive:

    CONTAMINAZIONI – Velletri (RM) dal 16 al 24 Marzo 2013 inaugurazione sabato 16 marzo ore 17 prima a Porta Napoletana, poi presso Spazio Green, via di Ponente 263 – Le mostre sono aperte tutti i pomeriggi dalle 17 alle 19,30, il sabato e la domenica anche la mattina dalle 10 alle 13

  14. Reggio Nell'Emilia, Max cafè, via Guidelli 1, 24/3-30/4 scrive:

    Mostra di pittura di Elisabetta Manghi Nei meandri dell’anima a cura di Paolo Borgognone, fino al 30 Aprile. Una traccia, un percorso travagliato emozionale,di una donna, di tante donne, nel rapporto a due e con se stesse. Passando attraverso varie fasi: l’innamoramento, la passione, la delusione e i tradimenti..per poi arrivare alla donna guerriero, che si risveglia e riscopre in un viaggio interiore alla ricerca e al ritrovamento di se stessa….

  15. Palermo, Centro d'Arte Piana dei Colli, 4 aprile – 30 aprile 2013 scrive:

    Exhale-Inhale di Javier Garcerá. Nella personale pensata per il Centro d’Arte Piana dei Colli Villa Alliata Cardillo è in mostra l’ultima produzione di Garcerá e un lavoro inedito realizzato per questa esposizione.Evento realizzato in collaborazione con: Facultad de Filosofía y Letras de la Universidad de Málaga, Vicerrectorado de Estudiantes, Vicerrectorado de Extención Universitaria (UMA), Ministerio de Educación, Cultura y Deporte de España. Con il patrocinio onorario di: Instituto Cervantes Palermo; Ambasciata di Spagna in Italia. A cura di Giulia Ingarao e María Jesús Martínez Silvente
    Centro d’Arte Piana dei Colli di Villa Alliata Cardillo, Via Faraone, 2 – Palermo. Ingresso gratuito
    dal martedì al sabato dalle 16:00 alle 19:30, 4-30 aprile 2013

  16. Realmonte (Agrigento), A Sud artecontemporanea, 13 aprile - 11 maggio scrive:

    Alfonso Siracusa| Illumi-Nati Sabato 13 aprile alle ore 19, nella Galleria A Sud artecontemporanea sarà inaugurata una personale d’arte contemporanea di Alfonso Siracusa dal titolo Illumi-Nati.L’artista presenterà, oltre alla sua produzione del 2013, opere pittoriche, video/installazioni e installazioni site-specific, che sono frutto della sua continua ricerca sull’attività di gruppi deviati ed esoterici e sui …mondi esplorati e abitati dagli Illuminati, quel mondo ove operano sette e società segrete che finalizzano la loro esistenza al dominio politico attraverso il controllo… vernissage 13 Aprile – ore 19 testo in catalogo di Diego Gulizia april 13 – May 11, 2013 A Sud artecontemporanea | Via Rina 268 Realmonte (Agrigento) Sicilia h 16,30 – 20 tutti i giorni – ingresso libero

  17. Milano, Galleria Nuages, dal 09/04 al 14/04 scrive:

    Animali Im-mobili di Soleador Arte&Design. Dalla collaborazione tra Sophie Fatus (illustratrice-scultrice) e Vincenzo Amato (architetto-designer) nasce il progetto Soleador che crea un abile intreccio tra illustrazione, scultura, design e arte. Il frutto di questo riuscito mix sono oggetti di uso quotidiano, mobili e complementi d’arredo realizzati come sculture, adatte ad essere vissute ed usate nella vita di tutti i giorni.
    Galleria Nuages, via del lauro 10, Milano Dal 09/04 al 14/04

  18. ELISABETTA MANGHI MOSTRA ALL'HOTEL SOLE A MAROTTA (PU) scrive:

    dal 20 maggio al 20 giugno le opere DI ELISABETTA MANGHI saranno ESPOSTE all’Hotel Sole di Marotta per un Evento patrocinato dalla Regione MARCHE ,Comune di Fano,Provincia di Pesaro e Urbino.

  19. San Giorgio a Cremano fino al 1 maggio scrive:

    A San Giorgio a Cremano nella storica cornice della maestosa “Sala della Fonderia” presso la settecentesca Villa Bruno (via Cavalli di Bronzo, 22 ), Rassegna d’Arte Contemporanea LA FUCINA DELL’ARTE – SUGGESTIONI E COLORI con il Patrocinio del Comune di San Giorgio che ha aderito con entusiasmo all’iniziativa, concedendo per dieci giorni gli spazi della storica Villa Bruno, una delle più belle ville vesuviane, da molto tempo centro culturale della città. Curatrice dell’evento l’architetto Giovanna D’Amodio. La mostra sarà presentata dal critico d’arte prof. Carlo Roberto Sciascia. Finissage con la consegna dei cataloghi per il giorno primo maggio. L’ingresso della mostra è libero. Gli orari di visita sono tutti i giorni: 10/13 – 15/20.00. ESPONGONO: Francesco Giraldi, Francesco Liuzzi, Francesco Squillace, Gian Potito De Sanctis, Gilberto Galasso, Giorgio Della Monica, Giovanna Crudele,Giovanna D’Amodio, Giovanni Schipani, Giulia Nardone, Giuseppe Carabetta.

  20. Napoli, Villa di Donato, 9-25 maggio scrive:

    Un artista, una coreografa, una costumista teatrale, tutti insieme per una serata spettacolo a Villa di Donato per l’inaugurazione della mostra The Fragility of happiness di Marco Abbamondi. Microscenografie del tutto inedite accompagnano una retrospettiva dell’artista partenopeo che vede per la prima volta raccolto a Villa di Donato, Napoli (dal 9 al 25 maggio 2013) l’intero corpo di opere degli ultimi 5 anni. Ancora una volta Marco Abbamondi sorprende con una “novità” e un inedito cambio di rotta nel suo percorso artistico. Senza alcun timore mette a frutto la sua poliedricità e sii presenta a noi in una veste del tutto nuova: scenografo miniaturista, creatore di microinstallazioni di cartapesta che raccontano storie di vita vissuta, felicità e dolore, ansie e gioie.

  21. Parma, Gran Caffè dell'Angelo, 11 maggio scrive:

    Nel dehor estivo del Gran Caffè dell’Angelo di via Gramsci 37/b a Parma sabato 11 maggio dalle 18.00 alle 21.00 il pittore Giovanni Garrubba presenterà la sua nuova collezione di quadri, in particolare paesaggi e ritratti olio su tela di diverse dimensioni, e dipingerà un’opera d’arte dal vivo, mostrando le tecniche da lui più utilizzate. I suoi soggetti preferiti sono la natura e i paesaggi, e negli anni si è specializzato in ritratti. E’ autodidatta, amante delle linee definite e della dovizia nei particolari, si è sempre ispirato ai grandi maestri, in particolare a Caravaggio. I quadri rimarranno esposti unicamente per la durata dell’evento, che è ad ingresso libero e sarà accompagnato da un happy hour buffet. Curatrice dell’evento è la giornalista Francesca Caggiati.

  22. Saint Jean de Vedan - France DAL 16-05 al 29-05 scrive:

    L’edizione 2013 della Mostra Internazionale d’Arte “Chai du Terral” si arricchisce rispetto alla precedente di esponenti illustri dell’arte contemporanea per scultura, pittura, fotografia. Grazie alla collaborazione degli organizzatori Nicola Domenici e Fabrizio Lavagna, con il direttore del Museo Staurós critico e curatore Giuseppe Bacci e al contributo del comune di Saint Jean de Védas, dal 16 al 29 maggio si potranno ammirare le opere di maestri storicizzati di fama internazionale affiancate da una ristretta selezione di artisti europei in concorso. In esposizione le opere di: Mimmo Paladino, Steve McCurry, Omar Galliani e molti altri. Il museo è aperto tutti i giorni con orario 10-13 e 15-19 ingresso gratuito. “CHAI DU TERRAL” Saint Jean de Vedan – France DAL 16-05 al 29-05.

  23. SALA CONSIGLIARE COMUNE DI COLOGNOLA AI COLLI (VR), 17-20 MAGGIO scrive:

    Dal 17 al 20 Maggio 2013 presso la sala Consigliare del Comune di Colognola ai Colli, si terrà una mostra di opere e studi per dipinti monumentali sacri del pittore veronese Federico Bellomi. Le opere in mostra sono disegni e cartoni realizzati con varie tecniche: fusaggine, sanguigna, tempera di caseina lattica, penna. Federico Bellomi ha utilizzato la tecnica della caseina lattica per l’opera “Arbor Redemptionis”: una parete di 240 mq nella chiesa di Lugagnano di Sona, Verona.

  24. Milano, Atelier Chagall, 11-16 maggio scrive:

    Vittorio Graziano  “La Thonet delle Eumenidi” una serie di ritratti fotografici in bianco e nero pubblicati sul volume “La Thonet delle Eumenidi”. Il libro, con testi di Tino Vittorio, Stefania Mazzone e Carlo Guarrera, sarà presente in mostra. Fino al 16 maggio 2013, tutti i giorni dalle ore 15.00 alle 19.00 e la domenica dalle ore 11.00 alle 19.00. Ingresso libero. Atelier Chagall (Alzaia Naviglio Grande, 4 Milano), a cura di Valentina Carrera.

  25. Milano, Atelier Chagall, 18 maggio scrive:

    Si inaugura sabato 18 maggio 2013 alle ore 16.30 presso l’Atelier Chagall (Alzaia Naviglio Grande, 4, Milano) la mostra organizzata da Zamenhof Art: “Orizzonti di luce”, opere di Andrea Boldrini, Paolo Facchinetti e Virgilio Patarini. La mostra proseguirà fino al 23 maggio 2013, tutti i giorni dalle ore 15.00 alle 19.00 e la domenica dalle ore 11.00 alle 19.00. Ingresso libero. per informazioni: 02.83660823

  26. Capoliveri, Isola d'Elba dal 15 maggio scrive:

    E’ stata inaugurata il 15 maggio VOGLIA DI MARE mostra permanente (estate 2013) dei dipinti di Daniela Tombà nella hall dell’Hotel Le Acacie situato in un parco confinante con la spiaggia di Naregno a Capoliveri (Isola d’Elba). “IO DIPINGO IL MARE” “IO GIOCO CON I COLORI” Queste sono le prime cose che mi vengono in mente quando tento di descrivere i miei dipinti. Per me il mare è vita, è cambiamento, è crescita, è dolcezza, è forza. ..” Daniela Tombà VOGLIA DI MARE dunque, sarà l’emozione che unirà – in questa estate 2013 – i dipinti di Daniela Tombà, con l’HOTEL LE ACACIE, gestito direttamente dalla famiglia Bartolini – nella quale è stata presente la grande pittrice Elba Bartolini. Hotel Le Acacie – w ww.acacie.it

  27. Milano, Atelier Chagall, 25 maggio - 6 giugno scrive:

    Si inaugura sabato 25 maggio 2013 alle ore 16.30 presso l’Atelier Chagall (Alzaia Naviglio Grande, 4, Milano) la mostra organizzata da Zamenhof Art e curata da Virgilio Patarini intitolata: “Le allusioni della materia”, Opere di Simone Azzurrini, Giorgio Carluccio, Fiorella Manzini, Giovanni Mattìo, Giancarlo Nucci, Marco Pedroni. La mostra proseguirà fino al 6 giugno 2013.Dal mercoledì al sabato, ore 15 – 19. Domenica ore 11 – 19. Lunedì e martedì chiuso. Ingresso libero. Per info tel. 02.58.10.98.43