Ma cos’é la destra cos’é la sinistra…

Tutti noi ce la prendiamo con la storia
ma io dico che la colpa è nostra
è evidente che la gente è poco seria
quando parla di sinistra o destra.
Ma cos’é la destra cos’é la sinistra.
Ma cos’é la destra cos’é la sinistra.
°
Fare il bagno nella vasca è di destra
far la doccia invece è di sinistra
un pacchetto di Marlboro è di destra
di contrabbando è di sinistra.
Ma cos’é la destra cos’é la sinistra.
°
Una bella minestrina è di destra
il minestrone è sempre di sinistra
tutti i films che fanno oggi son di destra
se annoiano son di sinistra.
Ma cos’é la destra cos’é la sinistra.
°
Le scarpette da ginnastica o da tennis
hanno ancora un gusto un po’ di destra
ma portarle tutte sporche e un po’ slacciate
è da scemi più che di sinistra.
Ma cos’é la destra cos’é la sinistra.
°
I blue jeans che sono un segno di sinistra
con la giacca vanno verso destra
il concerto nello stadio è di sinistra
i prezzi sono un po’ di destra.
Ma cos’é la destra cos’é la sinistra.
°
I collant son quasi sempre di sinistra
il reggicalze é più che mai di destra.
la pisciata in compagnia é di sinistra
il cesso é sempre in fondo a destra.
Ma cos’é la destra cos’é la sinistra.
°
La piscina bella azzurra e trasparente
è evidente che sia un po’ di destra
mentre i fiumi tutti i laghi e anche il mare
sono di merda più che sinistra.
Ma cos’é la destra cos’é la sinistra.
°
L’ideologia l’ideologia
malgrado tutto credo ancora che ci sia
è la passione l’ossessione della tua diversità
che al momento dove è andata non si sa dove non si sa
dove non si sa.
°
Io direi che il culatello è di destra
la mortadella è di sinistra
se la cioccolata svizzera é di destra
la nutella é ancora di sinistra.
Ma cos’é la destra cos’é la sinistra.
°
Il pensiero liberale é di destra
ora é buono anche per la sinistra
non si sa se la fortuna sia di destra
la sfiga è sempre di sinistra.
Ma cos’é la destra cos’é la sinistra.
°
Il saluto vigoroso a pugno chiuso
è un antico gesto di sinistra
quello un po’ degli anni ’20 un po’ romano
è da stronzi oltre che di destra.
Ma cos’é la destra cos’é la sinistra.
°
L’ideologia l’ideologia
malgrado tutto credo ancora che ci sia
è il continuare ad affermare un pensiero e il suo perché
con la scusa di un contrasto che non c’è se c’é chissà dov’è
se c’é chissà dov’è.
°
Tutto il vecchio moralismo é di sinistra
la mancanza di morale é a destra
anche il Papa ultimamente é un po’ a sinistra
é il demonio che ora é andato a destra.
Ma cos’é la destra cos’é la sinistra.
°
La risposta delle masse è di sinistra
con un lieve cedimento a destra
Son sicuro che il bastardo è di sinistra
il figlio di puttana è di destra.
Ma cos’é la destra cos’é la sinistra.
°
Una donna emancipata è di sinistra
riservata è già un po’ più di destra
ma un figone resta sempre un’attrazione
che va bene per sinistra e destra.
Ma cos’é la destra cos’é la sinistra.
°
Tutti noi ce la prendiamo con la storia
ma io dico che la colpa é nostra
é evidente che la gente é poco seria
quando parla di sinistra o destra.
Ma cos’é la destra cos’é la sinistra.
Ma cos’é la destra cos’é la sinistra.
Destra-Sinistra. Destra-Sinistra.
Destra-Sinistra. Destra-Sinistra.
°
Destra-Sinistra.
Basta!
Destra sinistra 1994 – Gaber, Luporini

311 Risposte a “Ma cos’é la destra cos’é la sinistra…”

  1. Araldo scrive:

    Le serate politiche di destra , di centro e di sinistra sono molto divertenti come quella di ieri sera tra Santoro ed il cav. come sostengono i giornali di oggi. La serata sarebbe stata meno divertente se avessero trattato argomenti quali: il consumo di territorio, il problema energetico, gli ogm ecc. Lo dice il ragionamento stesso

  2. BRUNO scrive:

    Il cuore è a sinistra….ma il portafoglio è nella giacca a destra.

  3. Raffaele Neri scrive:

    Non rispettare le regole è di destra
    Rispettare solo quelle che fanno comodo è di sinistra

  4. Araldo scrive:

    E’ molto meglio vivere in un paese di sinistra nel quale tutti rispettano l’ambiente e nel quale libertà vuol dire correre felici in un prato grande senza barriere, pescare lucci, pescegatti, tinche, sciatlon, lamprede, anguille ecc.piuttosto che in un paese nel quale i prati sono delimitati da autostrade, i politici non capiscono l’importanza dell’ambiente perchè vivono in un mondo artificiale, la libertà vuol dire essere liberi di rompere i coglioni agli altri e nei fossi non c’è nemmeno l’acqua. Lo dice il ragionamento stesso. Meditate, gente , meditate Il pèroblema è che non esiste più la sinistra: hanno tutti lo stesso programma insipido

  5. carmine egizio scrive:

    Firmare con il propio nome e cognome un commento sul web è di sinistra, utilizzare un nickname è di destra. E’ un problema di indentità: c’è a chi piace manifestarsi e chi cerca una posizione più comoda perchè ha qualcosa da nascondere.

  6. Marilena Marchetto scrive:

    Il caffè corretto grappa e’ di sinistra,
    Il caffe’ d’orzo macchiato caldo e’ di destra

  7. Là73 scrive:

    Un buffetto sulla guancia è un po’ di destra
    ma non certo se su quella sinistra!
    Un applauso che è scrosciante, di sinistra
    se è per tutti: di sinistra e destra!
    Ma cos’è la destra… cos’è la sinistra…
    parole e basta!

  8. Fab75 scrive:

    Il “matrimonio” è forse un po’ di destra, ma la “fede” va sempre a sinistra!

  9. lucia scrive:

    scuola pubblica è di sinistra cepu è di destra

  10. Lino scrive:

    …continuare a delegare ad altri tutto ciò che riguarda le nostre esistenze è sicuramente di destra, saper dire basta e riuscire finalmente a volare è di sinistra…

  11. Frini scrive:

    Indossare Hogan è di destra, indossare All star è di sinistra

  12. fabio scrive:

    Citerei Francesco Nuti in “Caruso Paskosky” nella scena quando al parco mangia un panino con il suo amico avvocato.
    il salame è di destra …
    la mortadella è di sinistra …
    il prosciutto crudo è di destra…
    e la Finocchiona… bo non si sa.

    un saluto a F. Nuti (un grande)

    Fabio

  13. Tommaso scrive:

    La cultura è di sinistra.
    La coltura è di destra.

    Oppure, più politicamente:
    Il PD è di destra.
    Vendola è di sinistra.

  14. monica baracchini scrive:

    Sudare 800 euro per un mese di esami di maturità è di sinistra.
    farsi rimborsare la stessa cifra per UN aperitivo è da stronzi, ben più che di destra.

  15. angela scrive:

    l’orologio è di sinistra,
    il brillante è di destra…

  16. GIGI CORETTI scrive:

    Sapere che non esistono più né destra né sinistra è aver sentito Gaber nel 1974 al Teatro Fraschini di Pavia e aver visto un’amica di CL alzarsi e andare via dopo poche strofe di “Madonnina dei dolori!!!”

  17. Marco Baldelli scrive:

    una birra (media s’intende) è di sinistra, un drink è di destra.
    La musica in vinile è di sinistra, il download digitale è di destra.
    Cambiare il cellulare quando si rompe è di sinistra, fare ore di fila per cambiarlo è da coglioni oltre che di destra.
    Girare su una mercedes con la felpa della FIAT è di destra, essere di sinistra purtroppo vuol dire girare su una FIAT.
    Stare con l’amministratore delegato è di destra, ma ora va bene anche per la sinistra.
    Anche il presidente di CONFINDUSTRIA ultimamente é un po’ a sinistra son tutti gli altri che si sono spostati verso destra
    cercare di difendere gli operai è di sinistra lla flessibilità è di destra
    fare la gavetta è di sinistra, lo stage in una grande azienda è di destra
    per avere il lavoro senza sudare basta conoscere a sx e dx

  18. Emanuele Amodeo scrive:

    Mangiare il sushi al ristorante giapponese è di destra,
    un bel piatto di lasagne è di sinistra.
    Comprarsi il suv è di destra,
    la panda a metano se la compra solo uno di sinistra.
    Farsi la barba ogni mattina è di destra,
    andare in giro come barboni è da scemi più che di sinistra.
    La parata militare è di destra,
    la manifestazione è sempre di sinistra.
    Ordinare a dei poliziotti di picchiare dei manifestanti sia di destra che di sinistra,
    è una chiara violazione della nostra libertà!
    Grazie Gaber!

  19. Giusy scrive:

    La Destra sta col Capitale, la Sinistra dalla parte del lavoro

  20. LAURA scrive:

    scaricare i film è di sinistra
    distribuirli è di destra

  21. Lorenzo scrive:

    Destra-Sinistra, Destra-Sinistra, Destra-Sinistra,
    BASTA!!!!

  22. CORR.DC scrive:

    tagliare i parlamentari è di destra tagliare le province è di sinistra..ma i coglioni che ci credono vanno per sinistra e destra

  23. Andrea Liberati scrive:

    Le sinistre pensano che le persone siano più uguali che disuguali le destra pensano che la gente sia più disuguale che uguale. Destra e sinistra esistono!

  24. Maria Chiara scrive:

    Schitarrata in compagnia è di sinistra, disconteca “in” invece di destra.
    Cappottino in rasatello è di destra, l’Eskimo è di sinistra.
    Trucco e parrucco perfetti per la ragazza di destra, libro sotto braccio e look da studentessa sotto esame per quella di sinistra.

  25. Silvana Seleni scrive:

    Spiegare a mia figlia l’importanza della liberta’e il rispetto e la tolleranza verso cio’che e’diverso da noi ,e’di sinistra.Sentire i genitori degli amici di mia figlia ,sbraitare contro gli extracomunitari e permettere ai loro figli di usare parole come frocio o negro questo e’profondamente di destra!

  26. Sara scrive:

    Di destra è l’incoerenza.Di sinistra è la coerenza.

  27. Mara scrive:

    La sinistra è Giuliana Sgrena, la destra Nicola Calipari.

  28. antonio iaconis scrive:

    “La gente” è di destra “i cittadini” sono di sinistra

  29. Cristina Parmigiani scrive:

    Io direi che…Il brunch e l’after hours sono di destra, colazione pranzo e cena sono di sinistra…

  30. Alessandro V. scrive:

    Dire di essere dalla parte degli operai ed essere i padroni delle fabbriche è di destra.
    Dire di essere dalla parte degli operai e non aver mai lavorato in fabbrica è di sinistra.

  31. Alessandra scrive:

    L’altruismo è di sinistra,
    l’egoismo e la paura sono di destra.

  32. Eleonora scrive:

    avere idee determinate e portarle avanti con confusione è di destra
    avere idee confuse e portarle avanti con determinazione è di sinistra.

  33. Cristina Baraggioni scrive:

    Guardare di nascosto il festival di Sanremo, vergognandosene anche un po’, è di sinistra.
    Dire che con la cultura non si mangia è di destra.

  34. fabrizio caretti scrive:

    Il pendolo è di sinistra
    Il pendolo è di destra
    Il pendolo è di sinistra
    Il pendolo è di destra
    Il pendolo è di sinistra
    Il pendolo è di destra
    …………….

  35. Eleonora scrive:

    avere un padrone è di destra
    non poter fare a meno di un padrone è di sinistra

  36. maddalena scrive:

    andare in crociera è di destra
    fare il viaggio avventura è di sinistra

  37. maddalena scrive:

    avere il macchinone è di destra
    avere l’utilitaria è di sinistra

  38. maddalena scrive:

    abusare di medicinali è di destra
    la medicina omeopatica è di sinistra

  39. Alessandra scrive:

    …guardare “che tempo che fa”…”la grande storia”…”report”…”passepartout”…”ballarò”…il tg su La7…”otto e mezzo”…”alle falde del kilimangiaro” nelle domeniche di pioggia…leggere “la repubblica”…pensare che Cacciari sia un uomo sexy…è di sinistra….
    guardare “quinta colonna”…”domenica in con giletti”…”il programma della d’urso”…”amici”…”striscia la notizia”…”le iene”…il tg5…leggere “la nazione”…pensare che Briatore sia un uomo sexy è di destra….

  40. maddalena scrive:

    mettere il gel è di destra
    avere il capello fuori posto è di sinistra

  41. maddalena scrive:

    usare il profumo è di destra
    non metterlo affatto è di sinistra

  42. Brunella Bellè scrive:

    L’istruzione per alcuni è di destra, l’istruzione per tutti è di sinistra

  43. Angelo scrive:

    Chi legge e scrive qui la sua opinione democraticamente è certamente di sinistra, è di destra chi non sa neanche dell’esistenza di questa possibilità e snobba chi glielo suggerisce perchè certamente di sinistra. La sinistra è politica. La destra è egolitica.

  44. Dino Bertollini scrive:

    Pasta e fagioli è di sinistra ma,se viene mangiata senza peperoncino,è di destra. Tortellioni in brodo è di destra ma,se viene mangiata facendo rumore,è di sinistra

  45. Zio Toto scrive:

    La mano con la fede nuziale è la sinistra, senza è la destra. A volte bisogna ricorrere a questo stratagemma per capire dove svoltare.

  46. Meris scrive:

    “Mi son preso la poltrona e me la tengo!” è di destra
    “Mi son preso la poltrona e me la tengo!” è di sinistra

  47. Francesca scrive:

    sono entrambe una mano…..entrambe legate!!

  48. Federico Lombardi scrive:

    una velina rifatta che sposa un calciatore è di destra invece una bella ragazza semplice è di sinistra

  49. ombretta burizzi scrive:

    cos’e’ di destra o di sinistra?? non ci credo più .. contano le persone.. ma poche però

  50. Laura scrive:

    La paura di essere impotenti è di destra, la paura di essere potenti è di sinistra.

Lascia una risposta