134 Risposte a “il gioco dei mondiali”

  1. Michela scrive:

    A casa di amici mangiando una super pizza e bevendo una super birra.

  2. Andrea scrive:

    Il posto migliore sarebbe lo stadio! mangiando latte, frutta, pane e nutella… anche il pesce di Gattuso dai

  3. lilia scrive:

    i mondiali del 2006 quelli del 2002 e quelli del 1998 gli ho guardati tutti dal reparto maternità mangiando minestrine dell’ospedale senza alcun sapore dato che i miei 3 figli sono nati in quel periodo.. anche se quest’anno per fortuna li guarderò banalmente da casa!

  4. Ciccio scrive:

    secondo me è meglio vedere la partita a casa degli amici con una bella pizza diavola . Secondo me i ragazzi della nazionale sono fantastici e anche quest’anno meritano il mondiale

  5. Michela scrive:

    A casa con mio marito, mangiando una bella pizza e abbracciandoci e baciandoci ogni volta che l’Italia segna un gol. Perchè i telecronisti italiani oggi sono così politicamente corretti e non ci fanno più emozionare?

  6. Michele albanese scrive:

    Il mio sogno e vedere i mondiali a casa di Diego abatantuono a Ibiza insieme anche a Teo teocoli con un gra cena a base di pesce e poi dopo la cena un buona bottiglia di ierbas ibizenca.ciò Diego e Teo siete grandi

  7. Elisabetta scrive:

    Il posto migliore sdove vedere la partita..a casa con gli amici
    A proposito potete chiedere agli azzurri se hanno ricevuto le mitiche M-Ball? Sono tutte da autografare!!

  8. MARTA scrive:

    il posto migliore sicuramente allo stadio con un panino portato da casa! ma in mancanza di un biglietto sudafricano… come tutti nel salotto di casa, amici e parenti, posti fissi, patatine, pizza, coca e birra

  9. andre fanti (l'ingengere di bologna) scrive:

    qualsiasi posto, l’importante è non farsi mai mancare una pizza, gli amici, la birra del baffo, cantare l’inno con la mano sul cuore.
    e ricordatevi sempre la IV legge di newton (espressa dopo che gli era caduta la mela in testa) : con pizzul non si vince!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  10. marianne scrive:

    quanta gente che vi sta scrivendo..siamo tutti uniti..per tifare sempre Italia anche dalla Svizzera……….
    ancora grazie per aver chiesto con che cosa fanno colazione i nostri campioni…speriamo di avere presto risposta!
    buona trasmissione.

    marianne

  11. Massimiliano scrive:

    DOPO LA SCONTENTEZZA PRE GLI AMMANCHI DEI VARI MICCOLI, CASSANO E BALOTELLI, SPERIAMO DI STARE A CASA CON 1-2 CASSE DI BIRRA GELATA
    SPERANDO IN FONDO CHE SE PROPRIO DOBBIAMO PERDERE CHE SIA PER UN COLPO DI NATICA DELL’AVVERSARIO… (ALE’KATERPILLAR)

  12. alessandro scrive:

    il posto migliore? come nel 2006 al bar con tutto la compagnia e nell’intervallo ci si mangia una piadina veloce… durante il match si beve birra e si rutta!

    FORZA NAZIONALE ITALIANA
    forza italia e forza azzurri c’è già uno stupido in Parlamento che lo usa come motto…. lui si che è vecchio e dovrebbe ritirarsi in casa di riposo….

  13. Elisabetta scrive:

    Ne vorrei tanto una autografata dalla squadra!!

  14. patrizia scrive:

    la vedrei a casa di cassano…..

    potete dire a fazio che poteva invitare qualche donna ….. intendo a parlare di calcio ovviamente grazie

  15. maddalena scrive:

    A Massimo delle 22.26

    Sono contenta di non essere la sola ad essere disgustata da un giocatore che parla male del Sud Africa
    Anche noi siamo andati da soli e senza scorta e con una figlia di 13 anni (avevamo prenotato solo le prime due notti) e non abbiamo mai avuto problemi.
    San FrANCISCO E DINTORNI SPARISCONO al confronto del
    waterfront di Citta del Capo e della penisola del capo.

  16. Giacomo e Monia scrive:

    sul divano con i due pargoletti! Bellissimo Caterpillar!

  17. Angelo Banfi scrive:

    a casa di Altobelli con Balotelli.

  18. Massimo R. scrive:

    Non sono quel Massimo ma capisco chi abbia dei timori di diventare un bersaglio. E che non consigli a capocchia di andare a fare gli italiani caciaroni all’ estero. E’ pericoloso anche andare in America, in Messico non se ne parla… Giusto questa settimana un turista in Brasile si è preso un proiettile al cuore. Tanto per non nascondersi dietro a un dito, per quanto grosso.

  19. veronica scrive:

    io li vorrei guardare con i miei colleghi nella sala mimo dell’accademia d’arte drammatica che frequento..siamo sempre uniti..chissà come siamo da tifosi.. XD

  20. nicola scanu scrive:

    primo mondiale da nomade… lo vedrò tra università bar e casa… nell’anno dei mondiale dovrebbero togliere la sessione d’esami di giugno!!!

  21. Carlotta da Cesena scrive:

    Il posto migliore dove guardare i mondiali è all’ESTERO…lontano da casa…quest’anno li vivrò da Londra e sono sicura che mi sentirò molto più italiana.
    Per quanto riguarda il menù ogni volta che giocava l’Italia preparavo sempre gli STROZZAPRETI TRICOLORE: pomodori ciliegini, rucola e grana!!!

  22. Alessandra scrive:

    il posto migliore? molto scaramantica: a casa con una amica storica con cui vivo da 12 anni, rigorosamente in pigiama, ci cantiamo l’inno, poi quando c’è da festeggiare ci uniamo agli altri amici ma durante le partite rigorosamente da sole!

  23. @ndr&W scrive:

    A casa propria o da amici, davanti a una bella birra fresca

  24. Piero scrive:

    Quando non gioca l’Italia possiamo vederle a casa di un amico davanti ad un maxi schermo.Per le partite dell’Italia invece ci arrangiamo,perchè l’amico in questione dice che porta sfiga vedere le partite in compagnia.Ciao siete bravissimi!!!

  25. Ilaria scrive:

    a proposito di mascotte…vi siete dimenticati la piu bella in assoluto: pique di mexico 86. Il peperoncino con il sombrero!
    Io trovai l’adesivo nel pacco delle briochine e lo appicicai al portone di casa (tempo avesse colla attak dietro)…per anni è rimasto li! Per la gioia di mia madre.
    un bacio ad Abatantuono!

  26. Massimo scrive:

    Carissimi,

    vi stiamo guardando dall’Inghilterra e farebbe piacere ricordaste che non solo gli italiani tifano azzurri, infatti abbiamo conosciuto in giro per il mondo tantissimi tifosi non italiani, probabilmente il piu’ sperduto e’ un amico mio angolano Fernando Mesquita che lavora al confine tra la Namibia e L’Angola e non si perde una partita della nazionale, per non parlare degli amici sudafricani che hanno dormito in fila per comprare i biglietti per la partita inaugurale degli azzurri a Cape Town!

    Noi guarderemo di qua con il fiato sospeso…

    Un abbraccio a Fabio Fazio che ci fa compagnia e alla grande Luciana

    Forza azzurri!!

    Massimo

  27. alberto scrive:

    Il posto migliore e sicuramente a casa di amici del paese avversario cosi il piacere di vedere la propria nazionale battere quella degli amici e molto piu grande. Ancora meglio e vederlo all’estero nel paese della nazionale avversaria.

  28. Romina scrive:

    vorrei guastare un pò il gioco: temo che sarà un mondiale sobrio..la gente comune perde il lavoro ogni giorno e non credo avrà molto da festeggiare se non avrà una casa, da mangiare e forse neanche un televisore; oltre alla giusta dose di allegria che il gioco del calcio stimola, oltre le risate ed il buon umore che lo spettacolo impone, si potrebbe ricordare chi non può e non potrà gioire, nonostante il calcio..

  29. Elisa scrive:

    al bar in piazza con tutti gli amici…

  30. luca scrive:

    Ciao a tutti volevo solo dirvi che in questo momento la mia ragazza, appartenete ad AMREF ITALIA, si trova in Kenia e domani andrà in Tanzania. Stasera mi ha chiamato dicendomi che oggi, nell’entroterra del Kenia, ha potuto toccare con mano il dramma di queste persone che vivono nella miseria per le quali lei ogni giorno spende parole per poterle aiutare attraverso l’aiuto di tutti noi. Tutto questo me lo ha detto piangendo. Grazie e aiutate AMREF ad “aiutarli”!

  31. Nicole scrive:

    A casa con amici.

  32. maria cristina aschieri scrive:

    fra le dune di Baia Chia a guardare il mare, mentre ascolto Samuel Barber con le cuffie in testa.
    cerco di non pensare proprio a niente ma caso mai gli argomenti mi sarebbero offerti da Vandana, Caroli, Gramellini e Mercalli…
    noto che hanno raccolto tre commenti fra tutti:
    forse è un buon segno!

  33. roxi scrive:

    ….oserei dire sulla montagnetta di s.siro dove non ho visto la finale dei mondiali ’82 con vari amici un po’impegnati politicamente e un pochino snob (…eravamo tanto giovani allora!)…ed è stato uno spettacolo affascinante…con i boati che ci arrivavano ad ogni goal…i fuochi di artificio…e poi ci siamo mischiati alla festa…oppure davanti al maxischermo con tanta gente simpatica quando radio popolare faceva la cronaca alternativa della partita…e mi divertivo tantissimo!!! invece la finale degli ultimi mondiali non l’ho vista come da tradizione (e devo dire che porta fortuna all’italia…) però eravamo un po’ di amiche in casa a ciacolare d’altro mangiando e ogni tanto quando sentivamo le urla guardavamo cosa succedeva…ciao ciao roxi

  34. pino scrive:

    A Parigi con Carla Bruni e Sarko

Lascia una risposta